fbpx

Riapertura dei parrucchieri dopo l’emergenza Coronavirus: ecco cosa cambierà

Al termine dell’emergenza Coronavirus, i parrucchieri e le estetiste, quando avranno la possibilità di riaprire, dovranno probabilmente cambiare alcune delle loro abitudini. All’interno dei loro saloni e dei loro centri dovranno dare priorità alla salute dei clienti e a quella degli operatori.

I clienti, all’ingresso, potrebbero trovare una mascherina monouso da utilizzare durante la loro permanenza all’interno del negozio e del gel igienizzante per le mani. Il parrucchiere potrebbe doversi munire di kit monouso, spazzole impacchettate e sterilizzatori per forbici, pinzette ecc. Le poltrone distanziate e la sterilizzazione delle stesse ad ogni cambio di cliente potrebbero diventare un’abitudine non solo al momento della riapertura ma anche in futuro. I negozi dovranno trovare il modo di essere profittevoli sia in termini di spazio che di ore. Dovremo forse dire addio all’idea del salone pieno, gli ingressi saranno scaglionati: meglio 5 poltrone ben utilizzate che 10 mal gestite. Questo determina il probabile abbandono della classica fascia oraria 10-18: bisognerà adeguarsi alla tabella oraria Americana e Giapponese che permette di tenere aperti fino alle 21 alternando i turni.

Anche Vitas Professional è pronta ad adattarsi alle nuove misure di prevenzione per la tutela della salute di tutti. Ci stiamo adoperando per mettere a disposizione dei nostri clienti e di chi ne avesse bisogno il gel igienizzante per le mani in vari formati e lo spray igienizzante per le poltrone e le superfici. Saranno, inoltre, disponibili prodotti monouso come pacchi di guanti in lattice in confezioni da 100pz e sacchi di mantelline in confezioni da 30pz. Avremo anche la possibilità di procurare ai nostri parrucchieri sterilizzatori a raggi UV per forbici e spazzole. Per qualsiasi informazione su questi prodotti e sui nostri prodotti personalizzati clicca qui. Puoi contattarci anche tramite la nostra pagina Facebook: https://it-it.facebook.com/vitasprofessional/

In questo periodo di chiusura forzata, restiamo comunque a disposizione per consulenze telefoniche e rimane sempre attivo il nostro servizio di spedizione.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn

Richiedi informazioni